Fera d’la Leja

 

  

MERCATINO TEMATICO ” FERA D’LA LEJA”

Considerata nell’800 un sobborgo produttivo artigianale e successivamente nota per il suo carattere popolaresco e religioso, oggi via San Donato stupisce per il fascino da bottega che hanno saputo mantenere i negozi dell’area. Nel mezzo della via è visibile una zona sterrata rialzata denominata BALCONATA SAN DONATO nella quale, tra l’azzurro del cielo che appare nella folta vegetazione e con il vociare di numerose persone come sottofondo, fanno mostra di sé espositori torinesi e piemontesi. E’ qui che si svolge da anni la Fera d’la Leja, mercatino tematico dedicato all’usato. All’ interno della “balconata” gli espositori partecipanti propongono oggetti di epoche diverse, antichi da collezione, numismatica, vinili, libri, stampe e dipinti, mobili d’ arte, porcellane, vetri, metalli, giocattoli, modellismo, curiosità e rarità di altri tempi.

La “Fera d’la Leja” si svolge dalle ore 08.00 alle 19.00, ogni terza (edizione ordinaria) e quinta (edizione straordinaria) domenica del mese .

I partecipanti ammessi sono tutti i collezionisti ed altri soggetti non professionali muniti di autorizzazione temporanea rilasciata dalla Direzione Commercio ed operatori del proprio ingegno con particolari merceologie attinenti anche con il tema dell’usato. Tutti gli oggetti trattati devono essere usati ed appartenere a cultura o civiltà di tempi passati conformemente alla tematica del mercatino. Tutti i partecipanti devono rispettare gli spazi espositivi garantendone in proprio anche la sicurezza e la pulizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *